Cronistoria degli eventi

Cronistoria degli eventi
4Loghi

CRONISTORIA DEGLI EVENTI

Ecco a voi una cronistoria degli eventi che sono stati organizzati dalla nostra comunità. Buona visione.

EVENTO: Diamo voce alle vittime della strada

 

 

 

Sabato 24 Settembre 2022 abbiamo deciso di organizzare una mattinata di ricordo e preghiera sia per tutti coloro che perdono la vita sulle strade di tutto il territorio sia per i soccorritori che quotidianamente fanno il loro meglio per aiutare le persone in difficoltà.

DIAMO VOCE ALLE VITTIME DELLA STRADA
VITTIME STRADA 1
VITTIME STRADA 4

 

 

VITTIME STRADA 3
VITTIME STRADA 2

Dare voce alle vittime della strada, a chi non ce l’ha fatta, a chi è sopravvissuto ma ne porterà le conseguenze a vita, a chi convive con il dolore di un familiare o un amico che non c’è più, ma anche esprimere il giusto tributo alle forze dell’ordine ed ai soccorritori che intervengono quando c’è un incidente stradale, perché sono loro stessi padri, madri, fratelli, sorelle di persone, spesso giovani, ai cui familiari devono comunicare tristi notizie, o che devono estrarre dalle lamiere contorte dei corpi dai quali sanno l’anima essersi già allontanata. 

Ascoltare le proposte delle Istituzioni e sottoporre le proprie in merito ad una piaga sociale che si può solo solo cercare di arginare ma non debellare del tutto. 

Sentire le vittime della strada urlare silentemente nelle nostre coscienze che non volevano morire, non in quel modo, non infliggendo quello strazio ai loro cari oppure chiederci di perdonare i loro carnefici. 

Questo era l’intento della celebrazione odierna e quanto io sono riuscito a percepire nell’omelia di Don Mauro, nei cuori e negli interventi di chi ha partecipato ed è stato sufficiente per aiutarmi a capire l’importanza di essere ancora vivo e a lenire le quotidiane sofferenze di un’esistenza da sopravvissuto.

di Daniele Furlan – 24 settembre 2022

A sinistra l’articolo presente su Oggi Treviso.

Qui sotto l’articolo presente sul Corriere del Veneto.

il mio nome è cristo
preghiera

EVENTO: PRESENTAZIONE DEL LIBRO

 

 

 

Mercoledì 21 Settembre 2022 abbiamo organizzato, presso la Parrocchia Santa Croce in Cessalto, la presentazione del libro del Professor Giovanni Maria Vian: Il Papa senza corona, Vita e morte di Giovanni Paolo I.

PRESENTAZIONE LIBRO 2

Bellissima serata quella del 21 settembre 2022 a Cessalto, un momento di approfondimento e ricordo, con una grandissima partecipazione. Tra Venezia e Vicenza la Presentazione è arrivata a Cessalto con grande orgoglio. 

PRESENTAZIONE LIBRO

 Si ringrazia la Parrocchia e l’instancabile Don Mauro, i servizi nascosti, si ringrazia il Comitato Melograno le persone che hanno collaborato. 

Un doveroso ringraziamento al Dott. Po’ direttore del Polo Museale della Scuola Grande di San Marco (VE) e al Professor Giovanni Maria, Direttore Emerito dell’Osservatore Romano, autore del libro.

VOLANTINO CAMPO SCUOLA INVERNALE
giornata disabilità

mostra: le virtù

Le Virtù, immaginate e disegnate dal pittore veneziano Paolo Fiorindo, esposte nel transetto di sinistra della Chiesa della Santa Croce a Cessalto. Si tratta di due serie di figure, realizzate in tempi diversi, per essere riprodotte e distribuite in Italia e all’estero come compendio al Catechismo

Eventi le virtù

Le tre Virtù Teologali e le quattro Virtù Cardinali sono raffigurate come donne pregne di simbolismo tradizionale, con qualche libera variazione sul tema. Lo stile è quello tradizionale italico (molto gradito nei paesi anglosassoni), tra liberty, neogotico e decadentismo, su cui il Fiorindo si è formato, con un pizzico di misticismo estetico fine Ottocento: la prima serie è stata disegnata su cartone e dipinta a tempera, mentre la serie più recente è stata colorata con cloni digitali. Tutte le immagini sono corredate da spiegazioni dettagliate basate sui testi sacri. Le due serie di 14 pannelli con le Virtù fanno da cornice ideale al dipinto settecentesco di Pietro Liberi (Padova 1605 – Venezia 1687), pittore barocco esponente dei Rosa-Croce, che raffigura sant’Elena mentre scopre a Gerusalemme il luogo dove stava sepolta la vera croce di Cristo.

<<Questa è una mostra educativa da visitare senza clamori, in solitudine e in silenzio – dice il parroco di Cessalto, don Mauro Gazzelli – immersi nella riflessione. Senza dimenticare poi di passeggiare nel Parco letterario, tra la Chiesa e l’oratorio Villa Cristofoletti, l’oasi di serenità che racchiude i pensieri di personaggi famosi>>.

La mostra in chiesa è aperta tutti i giorni (orario 10 – 18, tranne durante le funzioni) e fino al 31 dicembre 2023. Il catalogo (48 pagg, colori) è disponibile in canonica o su amazon (Paolo Fiorindo/libri).

2 maggio 2023

EVENTO: INAUGURAZIONE ROCCIA

roccia2

In data 2 Luglio 2023 presso il Parco Letterario di Cessalto è stata inaugurata una roccia molto speciale dal momento che si tratta di una dedica dei genitori e dei nonni per tutti i bambini.

roccia

EVENTO: BATTESIMO

Battesimo di 3 bambini tenutosi a Cessalto, con rito di accoglienza svoltosi in piazza e con la partecipazione di numerosi fedeli.

battesimo

EVENTO: INAUGURAZIONE PANCHINA DELLE NASCITE

L’inaugurazione è prevista per domenica 2 Luglio alle 9.30, con la partecipazione delle autorità locali. Ma chi è passato in zona negli ultimi giorni ha già visto l’iniziativa. In Piazza Santo Volto in centro a Cessalto, da qualche giorno c’è una panchina rosa e azzurra con la grande scritta Nascita è vita. È stata realizzata dall’artista Manuel Giacometti, in arte “Jako”. Accanto all’albero “della nuova vita” appena donato e piantato, c’è una roccia con una pensiero dedicato ai nonni. E oltre alla sagoma in legno che raffigura una cicogna con un neonato sulla schiena, c’è pure un piccolo monumento in pietra con due bambini che si tengono la mano.

giornale3

L’iniziativa è del parroco don Mauro Gazzelli che spiega il motivo di “un’area che possa far riflettere sull’importanza della famiglia e soprattutto sul coraggio che le nuove famiglie devono avere per mettere al mondo un bimbo o una bimba”. 

Don Mauro va dritto al punto senza tanti fronzoli: “Qualche tempo fa camminavo in una cittadina balneare e non ho potuto far altro che notare la presenza delle panchine rosse, simbolo della lotta contro la violenza sulle donne; ho visto anche che ci sono le panchine gialle, simbolo della lotta contro l’endometriosi, malattia ancor’oggi sottovalutata.

A quel punto mi sono chiesto: perchè non una panchina a favore della famiglia e di una maggiore natalità?”.
Perchè? “Nel 2012 quando cominciai il mio servizio di parroco a Cessalto, in zona celebravamo circa una trentina di battesimi, più quelli delle frazioni di Sant’Anastasio e Santa Maria di Campagna. Lo scorso anno non siamo nemmeno arrivati a quindi battesimi, tutti in un capoluogo. Non ce n’è stato nessuno a Santa Maria di Campagna mentre a Sant’Anastasio non si battezza ormai da quattro anni. Sono numeri impietosi”.
Ecco dunque l’iniziativa all’interno del parco già caratterizzato dalla presenza di citazioni di personaggi celebri come santi o persone legate al mondo della spiritualità. Ma perchè la panchina rosa e azzurra? “È il simbolo del coraggio dei genitori di oggi di mettere al mondo dei figli. Nella mia esperienza di parroco ho conosciuto coppie che decidono di non avere figli solo per motivazioni economiche; questo è terribile. Dobbiamo difendere la famiglia, cellula della nostra società”.

Tutto nasce da un albero donato e piantato che testimonia la vita che nasce. “Accanto alla panchina ho voluto inserire una roccia con una frase dedicata ai nonni perchè nella nostra società anche questa figura sta cambiando, le persone sembra fatichino ad accettare l’invecchiamento e dunque il ruolo di nonno”. Vicino c’è un piccolo monumento quasi bucolico. Ma che ha una motivazione meo idilliaca: “L’idea è quello di far pensare al fenomeno delle baby gang e della violenza fin dalla più tenera età. Raffigurato una panchina con seduti un bambino e una bambina che si danno la mano.

giornale2

E sottende alla necessità di imparare la gentilezza fin da giovane e non per un mero senso di buona educazione ma proprio per evitare il più possibile episodi di violenza. Su questo Bisogna lavorare con i bambini fin dall’età della scuola materna perchè oggi notiamo spesso casi di bimbi iperattivi”.

EVENTO: PARTECIPAZIONE AL PROGRAMMA SVEGLIA VENETI | 06/07/2023

In data 6 Luglio 2023 il nostro Don ha avuto il piacere di essere ospite del programma Sveglia Veneti.

Dal minuto 24:00 potrete notare la panchina delle nascite, la roccia e il nuovo coperchio del fonte battesimale della nostra parrocchia Santa Croce. Buona visione.

evento: diamo voce alle vittime della strada

Anche quest’anno vi aspettiamo numerosi per l’evento Diamo Voce alle Vittime della Strada, organizzato dal Comune di Cessalto, dall’Organizzazione Il Melograno e della Parrocchia Santa Croce in Cessalto.

L’evento avrà luogo Sabato 9 Settembre 2023 presso il Piazzale logistico SME, in Via dei Gelsi, 4 (Cessalto).

Ci piacerebbe poter pregare insieme e ricordare così sia le vittime che i soccorritori delle strade.

 

 

Programma della giornata:

  • Ore 10.00: saluto e ricordo delle vittime
  • Ore 10.30: celebrazione eucaristica
  • Ore 11.15: supplica e preghiera di benedizione per le vittime ed i soccorritori
  • Ore 11.30: interventi delle autorità
DIAMO VOCE ALLE VITTIME DELLA STRADA 2

evento: giubilei matrimoniali

matrimonichiesa

Siamo lieti di comunicare che, grazie alla collaborazione di tutte le parrocchie di Cessalto, quest’anno abbiamo organizzato i Giubilei Matrimoniali.

In data Domenica 8 Ottobre 2023, dopo la Messa delle ore 9.30, verrà consegnato un ricordo a tutte le coppie che prenderanno parte alla celebrazione.

Vi saremo grati se vi fosse possibile avvisarci prima della Vostra presenza, per poter organizzare al meglio anche l’aperitivo post cerimonia.

Prenotazione al numero: 347 9183263 (entro il 30 Settembre).

evento: balordo a bordo

Un nuovo evento è arrivato e per noi è stato un successo.

Si tratta di Balordo a Bordo, un’iniziativa del nostro caro Don che vuole sensibilizzare i ragazzi alla guida.

Di seguito una bellissima poesia del nostro caro Omar. Se invece avete piacere di vedere le varie foto dell’evento e leggere gli articoli di giornale che hanno parlato di noi: CLICCA QUI!

testo1
testo2
testo3
testo4
testo5
logo Balordo a Bordo
ragazzi Balordo a Bordo 3

EVENTO: GIORNATA MONDIALE DELLE PERSONE CON DISABILITà

Grazie alla collaborazione tra il Comune di Cessalto, l’organizzazione Il Melograno, le federazioni FAIP e FISH e la Parrocchia Santa Croce in Cessalto, si vuole dedicare la giornata del 3 Dicembre 2023 a tutte le persone con Dis-Abilità

Ci auguriamo una partecipazione importante da tutti Voi.

Per qualsiasi tipo di informazione, visitare il sito www.ilmelogranoodv.org, oppure mandare una mail a info@ilmelogranoodv.org, oppure chiamare al numero 335 604 9599

GiornataInternazionalePersoneConDisabilità

MOSTRA: Le Virtù

Le Virtù, immaginate e disegnate dal pittore veneziano Paolo Fiorindo, esposte nel transetto di sinistra della Chiesa della Santa Croce a Cessalto. Si tratta di due serie di figure, realizzate in tempi diversi, per essere riprodotte e distribuite in Italia e all’estero come compendio al Catechismo.

Eventi le virtù

Le tre Virtù Teologali e le quattro Virtù Cardinali sono raffigurate come donne pregne di simbolismo tradizionale, con qualche libera variazione sul tema. Lo stile è quello tradizionale italico (molto gradito nei paesi anglosassoni), tra liberty, neogotico e decadentismo, su cui il Fiorindo si è formato, con un pizzico di misticismo estetico fine Ottocento: la prima serie è stata disegnata su cartone e dipinta a tempera, mentre la serie più recente è stata colorata con cloni digitali. Tutte le immagini sono corredate da spiegazioni dettagliate basate sui testi sacri. Le due serie di 14 pannelli con le Virtù fanno da cornice ideale al dipinto settecentesco di Pietro Liberi (Padova 1605 – Venezia 1687), pittore barocco esponente dei Rosa-Croce, che raffigura sant’Elena mentre scopre a Gerusalemme il luogo dove stava sepolta la vera croce di Cristo.

<<Questa è una mostra educativa da visitare senza clamori, in solitudine e in silenzio – dice il parroco di Cessalto, don Mauro Gazzelli – immersi nella riflessione. Senza dimenticare poi di passeggiare nel Parco letterario, tra la Chiesa e l’oratorio Villa Cristofoletti, l’oasi di serenità che racchiude i pensieri di personaggi famosi>>.

La mostra in chiesa è aperta tutti i giorni (orario 10 – 18, tranne durante le funzioni) e fino al 31 dicembre 2023. Il catalogo (48 pagg, colori) è disponibile in canonica o su amazon (Paolo Fiorindo/libri).

2 maggio 2023

PROGRAMMA DELLE CELEBRAZIONI DEL TEMPO DI NATALE

Di seguito è possibile scaricare il programma delle S. Messe durante il tempo di Natale (precisamente dal 27 Dicembre al 7 Gennaio). Il programma riguarda le seguenti chiese:

  • Santa Croce in Cessalto
  • Natività Beata Vergine in S. Maria di Campagna
  • S. Anastasio Papa

Inoltre, sarà possibile anche consultare il calendario delle confessioni.

PRESEPE VIVENTE INCLUSIVO

Presepe Vivente

Grazie alla collaborazione tra la Parrocchia Santa Croce in Cessalto, le associazioni Il Melograno e NOI, il comune di Cessalto, l’oratorio San Michele Arcangelo, si propone il Presepe Vivente Inclusivo.

Vi aspettiamo nelle giornate del 23 Dicembre, 30 Dicembre e 6 Gennaio per passare del tempo in compagnia durante questo periodo molto importante per tutti noi.

Per qualsiasi tipo di informazioni, chiamare al numero 349 134 3530 o visitare il seguente sito web: www.ilmelogranoodv.org